iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Muletto in retromarcia vola nel burrone: operaio grave

Di Redazione1 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'elicottero del soccorso alpino

L'elicottero del soccorso alpino

BRANZI — Un errore di valutazione o forse un guasto. Gli investigatori stanno indagando sul grave incidente sul lavoro occorso questo pomeriggio a un operaio di finito con un muletto in fondo a un burrone.

L’incidente è avvenuto in una cava d’ardesia di Branzi. Protagonista Carlo Pirletti, quarantatreenne di Branzi, scavatore per la ditta San Pantaleone. Nel pomeriggio stava lavorando a bordo di un muletto quando, per cause ancora in corso d’accertamento, ha fatto una brusca retromarcia e non si è accorto di essere sull’orlo di un precipizio.

Il macchinario con l’uomo a bordo ha fatto un volo nel burrone di una sessantina di metri. E mentre il mezzo andava a pezzi, l’uomo è stato scaraventato sul greto del fiume Brembo.

I compagni di lavoro hanno dato subito l’allarme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Zogno e i carabinieri di Piazza Brembana. L’uomo è stato trasportato con l’elisoccorso di Sondrio all’ospedale di Sondalo. Le sue condizioni sono piuttosto serie. Preoccupano soprattutto il forte trauma cranico e diverse contusioni al resto del corpo.

Anziana resta intrappolata in una rete: salvata dal Soccorso alpino

L'anziana si era già persa lo scorso anno PEGHERA -- E' andata a passeggiare in montagna ed è rimasta intrappolata in una rete, ...

Oltre il Colle: nuovo ordigno esplosivo contro la casa del sindaco

Il sopralluogo dei Carabinieri alla casa del sindaco OLTRE IL COLLE -- Un gesto intimidatorio e una semplice vigliaccata da parte di qualche ...