iscrizionenewslettergif
Cinema

Simone Massi vince Cortolovere

Di Redazione27 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
"La memoria dei cani" ha vinto Cortolovere 2009

"La memoria dei cani" ha vinto Cortolovere 2009

Il giudizio della giuria, presieduta da Ambra Angiolini, è stato unanime. Il pesarese Simone Massi con il film d’animazione “La memoria dei cani” ha vinto la dodicesima edizione di Cortolovere, il festival internazionale dei cortometraggi.

“Il corto di Massi – si legge nella motivazione della giuria – evoca le migliori atmosfere del fumetto dark europeo, coniugate con il ritmo e il respiro del cinema, che immerge lo sguardo dello spettatore in un mondo onirico, evocativo e di mistero».

L’autore è nato a Pergola (Pesaro-Urbino) nel 1970. Dopo l’Istituto statale d’Arte di Urbino e uno stage presso lo studio di Bruno Bozzetto, ha iniziato la sua carriera professionale collaborando con diversi studi di produzione. Il su “Tengo la posizione” era già stato premiato a CortoLovere nel 2003. Il suo stile è caratterizzato dall’uso estremo della matita e del pastello, prevalentemente in bianco e nero, dall’assenza di ogni tecnica di animazione digitale e dalla capacità di creare narrazioni lirico-poetiche attraverso l’utilizzo di scene poverissime, usando tratti essenziali, che rievocano memorie, vicende storico-politiche, paesaggi collinari. La sua filmografia comprende, tra le altre, opere premiate in tutto il mondo: Io so chi sono (1998), Pittore aereo (2001), Tengo la posizione (2001), Piccola mare (2003).

Fra gli altri premi del festival, la migliore fotografia è andata ad “A piedi nudi sul palco” di Andrea Rovetta, con Cecilia Dazzi. Miglior soggetto al film spagnolo “Hi, A Real Human Interface” di Multitouch Barcelona. Miglior colonna alla pellicola inglese “Pushkin” di Trevor Hardy. Miglior film straniero “Western spaghetti”, di un gruppo di registi americani.

Miglior film delle scuole di cinema, “La boum” di Franco Brega. Miglior film d’autore bergamasco “27 minuti di purezza” di Omar Pesenti.

Rassegna di cortometraggi per l’ambiente

La locandina della manifestazione Dal 5 al 10 ottobre 2009 in sei località bergamasche si terrà la dodicesima edizione ...

Il film di Tarantino piace al Vaticano

Quentin Tarantino sul set La lotta ai nazisti ''in salsa pulp'' con il classico stile ''onirico'' di Quentin Tarantino. ...