iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, Conte guarda avanti: punto importante, siamo sulla strada giusta

Di Redazione27 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'allenatore nerazzurro Antonio Conte (foto Mariani)

L'allenatore nerazzurro Antonio Conte (foto Mariani)

VERONA – Guardare il bicchiere mezzo pieno, di solito, aiuta a non prendersela. A mente fredda il pareggio ottenuto sul campo del Chievo Verona è positivo. I gialloblù hanno avuto le loro occasioni ma c’è voluto un regalo della difesa nerazzurra per farli segnare.

Antonio Conte puntualizza ma non recrimina. Ne parla, ma guarda al lato positivo.

“Il vantaggio firmato da Tiribocchi – dice – ha premiato un inizio di ripresa in cui la squadra ha messo in campo ciò che volevo. Qualche occasione, una buona manovra ed il vantaggio che poteva regalarci il primo successo. Episodi come quello tra Bianco e Consigli nel calcio succedono, andiamo avanti guardando quello che di positivo la gara ha offerto pensando già alla prossima partita”.

Vedendolo in panchina, indemoniato e continuamente prodigo di consigli, si potrebbe anche pensarlo in campo a lottare con i suoi ragazzi. Bravi nella ripresa dopo un primo tempo difficile.

“E’ vero, il Chievo nei primi quarantacinque minuti era ben messo in campo ed ha potuto sfruttare anche un po’ di paura da parte nostra. Ci vuole tempo, abbiamo fatto buone cose e anche dopo l’1-1 è capitata la grande occasione di Guarente che ha centrato il palo: prendiamo questo punto e ripartiamo”.

Due pareggi, il primo gol degli attaccanti ed alcune manovre che già mostrano il suo pensiero. Errore a parte c’è qualcosa di cui essere contenti.

“In questo momento – chiude il tecnico nerazzurro – tutto ciò che riusciamo a portare a casa è prezioso. Nel tempo potremo puntare alla manovra e a toglierci soddisfazioni, adesso i punti conquistati danno un po’ di morale e ci aiuteranno a lavorare meglio”.

Lavoro, fatica ed un pizzico di entusiasmo in più. E’ dura risalire, ma questa Atalanta può e deve farcela.

Fabio Gennari

Basket: disastro Comark nell’esordio con Osimo

OSIMO -- Un primo quarto da dimenticare e il resto della partita compromessa. E' stato ...

Tiribocchi fondamentale, bene Doni e Valdes. Decisivo l’errore di Bianco

VERONA -- Una bella ripresa dopo le occasioni lasciate al Chievo nella prima frazione. Il ...