iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Anziana resta intrappolata in una rete: salvata dal Soccorso alpino

Di Redazione27 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'anziana si era già persa lo scorso anno

L'anziana si era già persa lo scorso anno

PEGHERA — E’ andata a passeggiare in montagna ed è rimasta intrappolata in una rete, senza più riuscire a muoversi. E’ stata trovata dagli solo a notte fonda, per fortuna in buone condizioni, Piera Arrigoni una 79enne di Peghera, di cui si erano perse le tracce per tutta la giornata.

La donna era uscita di casa di primo mattino per raccogliere le noci in un bosco sopra il paese. In serata, vedendo che la pensionata ancora non aveva fatto rientro, la famiglia ha chiesto aiuto al 118 e al Soccorso alpino.

Dopo aver creato un punto di raccolta delle squadre di soccorso, vigili del fuoco, nucleo speleo-alpino fluviale e carabinieri, i soccorritori, armati di torce, hanno percorso il sentiero probabilmente usato dalla signora.

Poco prima di mezzanotte i richiami hanno avuto una debole risposta. La dispersa si trovava bloccata in una rete sul bordo di una scarpata. Era rimasta intrappolata durante l’escursione e non è più riuscita a districarsi.

I soccorritori l’hanno tratta in salvo. Ma quel volto pareva familiare. E infatti l’anziana si era persa in montagna anche lo scorso anno e anche in quel era stata salvata dal Soccorso alpino.

Cade in una zona impervia: recuperata dall’elicottero del 118

un elicottero del 118 in azione PIAZZATORRE -- Il provvidenziale intervento dell'elicottero del 118 con a bordo gli uomini del Soccorso ...

Muletto in retromarcia vola nel burrone: operaio grave

L'elicottero del soccorso alpino BRANZI -- Un errore di valutazione o forse un guasto. Gli investigatori stanno indagando sul ...