iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Economia

Confesercenti: 70mila negozi chiusi entro fine anno

Di Redazione25 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Confesercenti: la crisi del commercio è tutt'altro che finita

Confesercenti: la crisi del commercio è tutt'altro che finita

Ancora nessuna luce in fondo al tunnel per il commercio in Italia: le vendite al dettaglio sono in calo a luglio e i negozi chiudono. Nei primi 6 mesi, secondo Movimpresa di Unioncamere, hanno abbassato la saracinesca 36mila negozi.

Fosche le previsioni di Confesercenti per fine anno: a rischio chiusura 70 mila punti vendita. Le Regioni in cui finora è andata peggio sono Campania (dove hanno chiuso 4.598 negozi) e Lombardia (4.056 chiusure). Seguono Lazio (3634),Puglia (3348) e Sicilia (3306).

Fmi: migliorano le stime del pil italiano

Buone notizie per l'Italia. Nelle sue nuove previsioni sulla crescita globale il Fondo monetario internazionale ...

Giù le tasse: Brunetta verso la riforma fiscale

"L'impegno del governo è quello di rimettere mano alla riforma fiscale". Lo ha annunciato ieri ...