iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Editoriali Politica

Congresso Pd: Marino vince a Solza-Medolago

Di Redazione24 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ignazio Marino

Ignazio Marino

Il congresso del Pd non è certo di quelli decisi a tavolino. Almeno a Bergamo. Le tre mozioni si stanno dando battaglia nelle oltre 100 assemblee di circolo in corso in questi giorni, che si concluderannno il 30 settembre.

E’ di ieri la notizia che all’assemblea del circolo Solza -Medolago ha prevalso la mozione di Ignazio Marino, con 8 voti su 13 (61,5 per cento), contro i 4 di Bersani 4 e 1 solo a Franceschini.

Non si tratta di un circolo di grandi dimensioni, ma il dato è la conferma della “sorpresa” Marino: si metteva in dubbio all’inizio la capacità si superare il quorum del 5 per cento fissato per partecipare alle primarie. In Italia in realtà Marino si sta muovendo sul 10 per cento e in provincia di Bergamo sul 15 per cento.

E’ il segno che la proposta di uscire dalle vecchie appartenenze è raccolta da tanti iscritti e verrà senza dubbio ancor di più confermata dai partecipanti alle primarie. Il 25 ottobre tutti i cittadini potranno votare per il politico-chirurgo che insieme all’ampio movimento cresciuto in poche settimane, vuole portare una ventata di aria fresca nella politica italiana.

Il Comitato “Bergamo per Marino” attende un ulteriore buon esito dalle prossime assemblee, in particolare quelle dei circoli più grandi, in città e a Treviglio.
Intanto il movimento bergamasco ha convocato per giovedi 1 ottobre (ore 18.30 presso la sala della fondazione Serughetti-La Porta) la Convenzione Provinciale della Mozione.

Sarà un’occasione per condividere i risultati dei congressi di circolo e preparare le Primarie del 25 ottobre che affronteremo mettendo in pratica il metodo aperto e trasparente che proponiamo: sceglieremo con una consultazione fra tutti i sostenitori della provincia, i candidati per le liste delle primarie (bloccate come impone il regolamento).

Il Comitato”Bergamo per Marino” aderisce convintamente alla manifestazione organizzata da Libera e dal Comitato Peppino Impastato di Ponteranica che si terrà sabato 26 per chiedere il ripristino della dedica e della targa a Peppino Impastato per la Biblioteca comunale di Ponteranica.

Come denunciamo nettamente nel testo della mozione “Sino a quando la legalità non sarà ristabilita nella totalità dei territori meridionali sottraendoli al controllo della criminalità organizzata, nessuno sviluppo potrà mai aver luogo: il PD deve ambire a costituire un simbolo di lotta alla mafia, senza se e senza ma”.

Giovanni Gambaro
Comitato Bergamo per Marino

Lavori in corso in centro e periferia: Bergamo si fa bella

I lavori in corso a Largo Belotti, davanti alla Camera di Commercio BERGAMO -- Quello che è stato fatto, quel che si sta facendo e quel che ...

Conte prova a plasmare una squadra fuori condizione

CONTE 2 BERGAMO -- Noi, bergamaschi sempre a contatto con il mondo atalantino, non possiamo essere obiettivi. ...