iscrizionenewslettergif
Bergamo

Sicurezza: agenti della Polizia locale sugli autobus

Di Redazione22 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un autobus dell'Atb

Un autobus dell'Atb

BERGAMO — Dopo le ripetute aggressioni ai controllori Atb dei mesi scorsi, l’amministrazione comunale di Bergamo, insieme all’azienda municipalizzata dei trasporti, ha deciso di impiegare due agenti della polizia locale sui pullman dell’Atb per eseguire controlli e rendere più sicuri sia i passeggeri che gli autisti.

La sperimentazione è partita questa mattina sulla Linea 2 dell’Atb e si protrarrà per una settimana. La scelta è caduta sulla linea 2 per le sue caratteristiche che comprendono il Don Orione, l’ospedale e il cimitero, e per il tipo di utenza caratterizzata in parte consistente da anziani che hanno bisogno di alto grado di sicurezza contro facili scippi e angherie.

Una volta valutati i risultati ottenuti, l’amministrazione deciderà se estendere il servizio. Il progetto è stato illustrato questa mattina dall’assessore alla sicurezza del Comune di Bergamo Cristian Invernizzi. Presenti il presidente Atb Gianni Scarfone, il comandante della polizia locale Appiani e il suo vice Di Nardo.

Maltempo: fine settimana con temporali e piovaschi

Sarà un fine settimana caratterizzato dalla pioggia BERGAMO -- Sarà un fine settimana all'insegna del maltempo quello che sta per arrivare. Dopo ...

Comital: protesta dei lavoratori davanti all’assessorato

La sede della Comital BERGAMO -- Scenderanno dalla Val Seriana tutti insieme col nuovo tram per radunarsi al civico ...