iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Provincia

Maxi-retata antidroga dei Carabinieri: 5 arresti, 11 denunciati

Di Redazione19 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un elicottero dei Carabinieri in azione

Un elicottero dei Carabinieri in azione

BERGAMO — Elicotteri, 11 gazzelle, e 23 uomini impegnati. Maxi-operazione antidroga dei Carabinieri che fra ieri e oggi hanno passato al setaccio città e provincia arrestando 5 persone e denunciandone altre 11 a piede libero.

Nella retata delle forze dell’Ordine è finito un po’ di tutto: spacciatori di droga,  immigrati clandestini, ubriachi alla guida. Gli arrestati  hanno commesso reati connessi di spaccio, violazioni della legge Bossi-Fini e in esecuzione di ordini di carcerazione.

I denunciati si sono invece visti contestare la guida in stato di ebbrezza e l’immigrazione clandestina.

Il blitz è cominciato intorno alle 16 di venerdì e sono terminate sabato. Mentre  un elicottero teneva sotto controllo le zone dall’alto, i Carabinieri hanno battuto a tappeto le zone della stazione e piazzale Alpini, la via Quarenghi e la via San Bernardino, e ancora S. Alessandro, Città Alta e San Vigilio.

In provincia invece i controlli si sono concentrati a Grumello del Monte (in campo l’etilometro), Sarnico per la ricerca di droga, e San Paolo d’Argon in coordinamento con la polizia intercomunale dei Colli.

In totale sono state controllate 127 persone, di cui 72 stranieri, e 84 veicoli.

Occhio al meteo: in arrivo forti temporali e raffiche di vento

Un temporale sopra Santa Caterina BERGAMO -- La sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso un bollettino ...

Maxi-sequestro dei Carabinieri: recuperata droga per 3 milioni di euro

Una gazzella dei Carabinieri in azione BERGAMO -- Grosso colpo dei carabinieri del Nucleo investigativo del Reparto operativo di Bergamo. I ...