iscrizionenewslettergif
Bassa

Motociclista investe tredicenne sulle strisce pedonali

Di Redazione17 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una moto simile a quella dell'incidente

Una moto simile a quella dell'incidente

TREVIGLIO — Un giovane di 19 anni in sella a una potente moto ha travolto questa mattina, intorno a mezzogiorno, un 13enne che stava attraversando sulle strisce pedonali in via Greggia, a Treviglio. Entrambi studenti, sono stati ricoverati in prognosi riservata all’ospedale di Treviglio, ma per fortuna non sarebbero in pericolo di vita.

L’incidente è accaduto lungo la strada che corre parallela alla ex statale 11 e collega la rotatoria dell’ospedale trevigliese all’Istituto scolastico Mozzali, dove i due ragazzi studiano. Numerosi i testimoni che hanno assistito alla scena, da una vicina pensilina d’autobus. Stando alla ricostruzione dei Carabinieri di Treviglio, il giovane motociclista in sella a una Cagiva Mito 125 stava provenendo da scuola e ha colpito in pieno il ragazzino che stava attraversando la strada.

Il tredicenne è stato scaraventato un paio di metri più in là. Mentre il motociclista è finito contro una vettura Suzuki Inis ferma sulla corsia opposta per il passaggio dei pedoni, e poi è caduto per terra. I due ragazzi coinvolti nell’incidente sono rimasti sull’asfalto in stato confusionale mentre dal vicino ospedale è arrivata l’autoambulanza. Entrambi coscienti, sono stati portati al pronto soccorso. Per tutti e due, i medici hanno diagnosticato un trauma cranico e il ricovero in via precauzionale in Osservazione.

Levate, morta la mamma colta da malore davanti all’asilo

Un'ambulanza TREVIGLIO -- Non ci sono parole oltre alla cronaca per descrivere una simile tragedie. E' ...

Gli rubano il fucile: cacciatore denunciato per omessa custodia dell’arma

Un cacciatore in azione URGNANO -- Oltre al danno la beffa. Vittima un cacciatore derubato dai ladri che, all'atto ...