iscrizionenewslettergif
Lettere Politica

Il Pd esulta: in Circoscrizione 3 evitata la spartizione del potere

Di Redazione17 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bandiere al vento per il Pd

Bandiere al vento per il Pd

Sull’elezione del presidente della terza circoscrizione amministrativa del Comune di Bergamo ora si sprecheranno fiumi di inchiostro e gigabyte di pagine web. Ma è successa una cosa molto semplice: i consiglieri non hanno accettato la spartizione di potere preparata a tavolino dalle segreterie provinciali di Pdl e Lega e hanno votato secondo l’interesse del territorio che rappresentano.

La cocciutaggine con la quale in questi tre mesi Pdl e Lega si sono spartite le tre presidenze delle circoscrizioni cittadine è stata sconfitta da una scheda bianca. Quindi i casi sono due: o quel consigliere di centrodestra non conosce le principali regole per eleggere il presidente (dopo 3 o 4 riunioni dedicate a ciò, mi sembra poco credibile) oppure ha preferito far eleggere, coscientemente, un consigliere iscritto al Pd, Aldo Cristadoro come presidente.

La vicenda dimostra anche che qualche volta il centrodestra fallisce miseramente i suoi obiettivi. Soprattutto quando la proposta del centrosinistra è rappresentata da persone serie e preparate, senza interessi di nessun genere, magari giovani ma con sufficiente esperienza e maturità. Vorrei, in ultimo, ringraziare tutti i consiglieri di circoscrizione e fare gli auguri di un buon lavoro al nuovo presidente, Aldo Cristadoro.

Filippo Schwamenthal
membro Assemblea cittadinaPartito Democratico

Harakiri del Centrodestra: al Centrosinistra la Circoscrizione 3

No comment BERGAMO -- Galeotta fu una scheda bianca. Quella scheda bianca imprevista, arrivata non si sa ...

Arriva “Giovane Italia”, il movimento under 35 del Popolo della Libertà

Gianfranco Fini e Silvio Berlusconi BERGAMO -- Saranno il presidente di "Azione Giovani" Daniele Zucchinali e il coordinatore provinciale di ...