iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bassa

Colta da malore davanti al suo bimbo, mamma finisce in ospedale

Di Redazione15 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'interno dell'ambulanza

L'interno dell'ambulanza

LEVATE — E’ stata colta da un malore e si è accasciata davanti agli occhi del figlioletto di soli 5 anni, rimanendo in stato di incoscienza per alcuni minuti prima di essere soccorsa e portata in ospedale. Una mamma di 39 anni, originaria di Levate, è finita in rianimazione all’Ospedale di Treviglio. La prognosi è riservata.

Tutto è accaduto intorno alle 13.30 davanti alla scuola materna di via Cascine, a Levate. La donna – madre di due figli di 16 e 5 anni – si è recata all’asilo per prendere il più piccolo. Dopo averlo preso in braccio si è diretta verso la sua macchina ed è stato in quel momento che è stata colta da malore.

La signora si è accasciata finendo fra due auto parcheggiate. Il bambino terrorizzato ha cercato di soccorrere la mamma esanime. Il suo pianto ha attratto l’attenzione di mamme e passanti. Qualcuno ha tentato una disperata rianinazione ma la donna non rispondeva alle sollecitazioni. Così è stato chiamato il 118.

Sul posto è arrivata un’ambulanza della Croce Rossa. La donna è stata intubata e rianimata durante il trasporto in Ospedale, dove ora si trova per gli accertamenti del caso.

Incidente sul lavoro: cade cancellata, due persone ferite

Una pesante cancellata ha provocato due feriti TREVIGLIO -- Drammatico incidente ieri pomeriggio alla Tintoria Trevigliese. Nel tentativo di porre rimedio a ...

Levate, morta la mamma colta da malore davanti all’asilo

Un'ambulanza TREVIGLIO -- Non ci sono parole oltre alla cronaca per descrivere una simile tragedie. E' ...