iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Salute

Influenza A, pronto il piano della Regione. Vaccini per 1,4 milioni

Di Redazione14 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Pronto il piano sanitario della Regione contro l'influenza suina

Pronto il piano sanitario della Regione contro l'influenza suina

La Regione Lombardia ha trasmesso alle Asl il piano per fronteggiare il virus influenzale A/H1N1. Il programma prevede la vaccinazione di 1,4 milioni di persone con le dosi che il ministero metterà a disposizione tra metà ottobre e metà novembre. Il presidente della Regione Roberto Formigoni, ha tenuto a precisare che il quadro clinico della nuova influenza è modesto e per i prossimi mesi lo scenario è analogo a quello della normale influenza stagionale, anche se coinvolgerà più persone. “Nessun allarme immediato, quindi, né motivi per diffondere allarmismi”.

Il piano prevede bollettini d’informazione ogni 7 giorni. E fino a 150 “medici sentinella” per raccogliere e trasmettere dati ed esami specifici come il tampone faringeo per individuare il virus. Indispensabile, sottolinea la Regione, farsi curare prima dal proprio medico di base senza ricorrere alle strutture ospedaliere, dove il virus entrerebbe in contatto con persone già debilitate.

Il vaccino verrà fornito in via prioritaria a 1,4 milioni di persone: 245 mila operatori di strutture sanitarie e di assistenza, 33 mila delle forze dell’ordine, 128 mila addetti ai servizi di pubblica utilità e 300 mila donatori di sangue. Altre dosi saranno riservate ai 700 mila soggetti a rischio fra i 6 e i 65 anni, affetti da insufficienze respiratorie o renali.

Nuova tecnica: grasso dai glutei per rifare il seno

Sono 2500 le inglesi in lista per il nuovo intervento al seno Promette di essere una rivoluzione nel campo della chirurgia estetica. Si tratta di una nuova ...

Sospetta sindrome di Cruetzfeld-Jackob agli Ospedali Riuniti

Gli Ospedali Riuniti di Bergamo Negli anni scorsi, una sua rara variante - il morbo della mucca pazza" - aveva ...