iscrizionenewslettergif
Scuola

Comincia la scuola: prima campanella per 170mila studenti

Di Redazione14 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La scuola elementare Alberico da Rosciate

La scuola elementare Alberico da Rosciate

La campanella sta per suonare. Dopo la pausa estiva ricominciano le scuole, in tutta Italia. Sono circa 8 milioni gli studenti che riprenderanno l’attività in questi giorni, 170 mila solo in Bergamasca.

A tutti, il ministro dell’istruzione Mariastella Gelmini ha inviato un augurio: “In bocca al lupo a tutti i ragazzi per un buon anno scolastico. La scuola è una cosa bella, a scuola si conoscono i migliori amici della tua vita”.

A Bergamo, secondo i dati diffusi dal Provveditorato, sono 128mila sono iscritti nelle scuole statali e 36mila nella paritarie, mentre quasi quattromila frequenteranno uno dei 185 corsi di formazione professionale attivati in provincia.

Crescono gli alunni stranieri: saranno circa 16mila, il 12,6 per cento della popolazione scolastica totale. Un dato in linea con le altre province lombarde.

Sul fronte del personale, nelle 663 scuole bergamasche ci sono posti per oltre 12.500 docenti e 3.700 ata. Gli organici effettivi vedono la presenza di oltre 10mila insegnanti di ruolo e circa 3.300 a tempo determinato.

Scuola: via libera del governo alla norma sui precari

Il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini ROMA -- "Un risultato molto significativo". Così il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini ha definito il ...

Gelmini: no agli insegnanti che fanno politica dentro le scuole

Il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini ROMA -- "Se un insegnante vuol far politica deve uscire dalla scuola e farsi eleggere. ...