iscrizionenewslettergif
Scuola

Scuola: via libera del governo alla norma sui precari

Di Redazione9 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini

Il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini

ROMA — “Un risultato molto significativo”. Così il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini ha definito il provvedimento adottato oggi in sede di Consiglio dei ministri che prevede una norma per tutelare gli insegnanti precari. La norma verrà inserita nel decreto legge Ronchi (su questioni ambientali) e interesserà una platea di 12-13 mila docenti che fino allo scorso anno hanno avuto supplenze annuali.

Coloro che hanno diritto all’indennità di disoccupazione – ha spiegato la Gelmini – potranno avere una via preferenziale per rimanere all’interno della scuola, attraverso le supplenze brevi, e potranno essere coinvolti in progetti educativi: contro la dispersione scolastica, il sostegno ai soggetti più deboli, o per l’orientamento. Sarà, inoltre, possibile siglare accordi con le Regioni che potranno partecipare anche in maniera finanziaria all’attuazione di questi progetti. Il progetto sarà valido soltanto per quest’anno. “Per il prossimo prevediamo – ha assicurato il ministro – che questo tipo di problemi non ci sia più”.

“Abbiamo raggiunto un obiettivo importante che anche i sindacati attendevano con ansia” ha precisato il ministro. “Il Governo ha mantenuto un impegno preciso nei confronti degli insegnanti precari. Abbiamo ottenuto un risultato davvero significativo e ci abbiamo molto lavorato. E’ il frutto dell’impegno di tutti e un punto di orgoglio per questo Governo”.

Riferendosi alla platea dei soggetti interessati, la Gelmini ha ricordato che la Finanziaria prevedeva un taglio di 43mila posti. Trentamila – ha precisato – si sono però liberati con i pensionamenti e dunque il numero effettivo si aggira tra i 12 e i 13 mila.

La Gelmini estende gli ammortizzatori sociali. Lo Snals: soddisfatti

Il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini BERGAMO -- Il Governo ha approvato su proposta dei ministri Gelmini e Sacconi un provvedimento ...

Comincia la scuola: prima campanella per 170mila studenti

La scuola elementare Alberico da Rosciate La campanella sta per suonare. Dopo la pausa estiva ricominciano le scuole, in tutta Italia. ...