iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, parla Padoin: contro la Sampdoria sarà battaglia

Di Redazione9 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Simone Padoin(foto Mariani)

Simone Padoin(foto Mariani)

ZINGONIA — Domenica contro la Sampdoria sarà una battaglia.Il tecnico Gregucci ha ribadito come intensità e attenzione saranno fondamentali e vista la necessità di smuovere la classifica è facile credergli. Lui però sta in panchina, sul campo scendono i suoi ragazzi. Oltre alle giocate di Doni ed Acquafrresca e alle parate di Consigli serviranno grinta e tanta corsa,  Padoin da questo punto di vista è una garanzia.

Simone ci siamo, si riparte con la Sampdoria nel mirino…

Penso che sia una gara molto importante. Sembra scontato ma dobbiamo far punti, la classifica non è buona ma non c’è altro da fare che lavorare per prepararla al meglio.

Magari cercando maggior concretezza invece del fraseggio insistito…

Sicuramente contro Lazio e Genoa non abbiamo fatto male. Il possesso palla è stato sempre a nostro favore ma questo non può bastare. Dobbiamo far gol. Psicologicamente non ci siamo mai trovati nelle due stagioni precedenti in questa situazione ma la realtà è questa e va affrontata.

L’anno scorso avevi già segnato e giocavi quasi sempre sulla sinistra. Trovi qualche difficoltà particolari nella nuova posizione?

Io preferisco quella fascia ma ora la squadra ha bisogno di me in questa posizione e non ci sono problemi. Penso sempre a dare il massimo, segnare fa piacere e ricordo con emozione l’esordio vincente con il Siena cui ho fatto gol, anche se non è un mio cruccio.

Sampdoria significa anche Luigi Del Neri, domenica al suo primo ritorno a Bergamo…

Credo che sarà un piacere sia per noi che per lui ritrorvarsi. Abbiamo passato due ottime stagioni insieme che non si possono cancellare. Adesso però contano solo Bergamo e l’Atalanta quindi pensiamo a fare risultato.

Nello spogliatoio che clima si respira?

Siamo molto dispiaciuti per la situazione. Il mister però è uno che non molla mai, ci dà molta forza. Tutti noi cercheremo si seguirlo per arrivare pronti alla gara contro la Sampdoria.

Fabio Gennari

Atalanta, Gregucci suona la carica: domenica dobbiamo far punti

Il tecnico nerazzurro Angelo Gregucci (foto Mariani) ZINGONIA – Rispetto per l’avversario, fiducia nei propri mezzi e massima attenzione. La ricetta di Angelo ...

Basket: torneo internazionale Ecb Company

La rosa della Comark TREVIGLIO -- Giovedì 17 e venerdì 18 settembre la Co.Mark Blu Basket Treviglio organizza il ...