iscrizionenewslettergif
Bergamo

Zuffa a bottigliate fra boliviani ubriachi bloccata da Alpini e Carabinieri

Di Redazione8 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Piazzale Alpini a Bergamo, in pieno centro città

Piazzale Alpini a Bergamo, in pieno centro città

CENTRO CITTA’ — Quando i fumi dell’alcol fanno effetto non c’è minaccia che tenga. Nonostante la presenza a Piazzale degli Alpini, in pieno centro città, del pattugliamento di forze dell’Ordine e militari, due boliviani ubriachi fradici hanno visto bene di prendersi a bottigliate gettando lo scompiglio nelle persone che si trovavano a passare da lì.

Tante visto l’ora di punta. Erano le 18.30 di ieri sera quando i due sudamericani – il primo di 35 anni, il secondo di 25 – sono venuti alle mani, poi dai cazzotti si è passati alle bottigliate, sotto lo sguardo esterrefatto dei bergamaschi di passaggio.

Sul posto, in pochi istanti, sono arrivati i carabinieri, supportati dagli alpini, che hanno fermato i due belligeranti. Entrambi sono stati portati al Comando provinciale dei Carabinieri di via delle Valli per valutare la loro posizione e verificare se si tratta di clandestini. E poi dicono che i militari non servono…

Teleriscaldamento: il 12 settembre fine dei lavori in Largo Tironi

I lavori in Largo Tironi SAN PAOLO -- I lavori di posa delle canalizzazioni di teleriscaldamento in largo Tironi finiranno, ...

Retata della Polizia contro la prostituzione: fermate 11 romene e un milanese

La prostituzione alla luce del sole BERGAMO -- Giro di vite alla prostituzione sulle strade di città e provincia. La Questura ...