iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi e Bossi: cena a Arcore per decidere il candidato alle Regionali

Di Redazione7 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Villa San Martino, residenza di Berlusconi a Arcore

Villa San Martino, residenza di Berlusconi a Arcore

ARCORE — Vertice questa sera ad Arcore tra il premier Silvio Berlusconi e Lega per iniziare a discutere delle candidature alle elezioni regionali di marzo.

A Villa San Martino sono arrivati il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, il ministro della Semplificazione Roberto Calderoli ed è atteso anche il leader del Carroccio, nonché ministro delle Riforme Umberto Bossi.

Nella residenza del presidente del Consiglio sono giunti anche il deputato del Popolo della Libertà Aldo Brancher e il direttore del Tg4 Emilio Fede.

Bossi quest’estate ha rivendicato la Lombardia, il Veneto e il Piemonte come regioni dove far correre i proprio candidati nel 2010. Ma in Lombardia lo stesso presidente Berlusconi sembra convinto di riconfermare Roberto Formigoni investito della carica “di governatore a vita” durante l’inaugurazione della Brebemi”.

Sul tavolo di Arcore ci sarà anche il tema dell’Expo. La cena sarà l’occasione per mostrare a Berlusconi il master plan del sito espositivo che verrà presentato pubblicamente martedì. Sull’argomento la posizione della Lega è chiara: occorre ridimensionare il progetto per massimizzare i risparmi. Cosa che non tutta la squadra politica di Expo vede di buon occhio.

La Provincia crea “Anita”, nuova holding del gas

Una nuova società dal nome evocativo: «Anita». Si tratta della holding in via di costituzione ...

Regionali: Berlusconi candida Formigoni e una nuova tangenziale

MILANO - «Roberto Formigoni, sarai il grande, prossimo, futuro presidente della Lombardia». Lo ha detto ...