iscrizionenewslettergif
Valseriana

Dà fuoco alle Poste, piromane arrestato dai Carabinieri

Di Redazione4 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I Carabinieri in azione

I Carabinieri in azione

CAZZANO SANT’ANDREA — Ha preparato la sua azione con calma. Poi, ha dato fuoco alle Poste di Cazzano Sant’Andrea, in Alta Val Seriana. Peccato che è stato visto e presto rintracciato dai Carabinieri del comando provinciale di Bergamo e della caserma di Gandino che questa mattina lo hanno arrestato.

Il piromane dell’Alta Valseriana è un 39enne d’0rigine bergamasca. Ora dovrà rispondere  alle accuse di danneggiamento seguito da incendio e oltraggio a pubblico ufficiale.

Secondo i militari dell’Arma, per cause ancora in corso d’accertamento,  forse solo per compiere un gesto eclatante, intorno alla mezzanotte ha raccolto cartoni e scatole di carta all’esterno dell’ufficio postale di Cazzano. Poi è entrato nell’atrio, attraverso la porta d’ingresso trovata aperta. Ha preparato il materiale per il rogo poi, quatto quatto, è tornato nella sua abitazione poco distante a prendere una tanica di benzina ha appiccato il fuoco dopo aver cosparso tutto col combustibile.

Quindi si sarebbe allontanato come se nulla fosse. Una donna che abita di fronte all’ufficio postale, viste le voraci fiamme che uscivano dall’androne  ha dato l’allarme ai vicini e ai carabinieri. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco, che in poco tempo hanno domato le fiamme.

La struttura ha riportato danni lievi. Sulla scorta delle testimonianze, i Carabinieri nel giro di qualche ore sono risaliti all’identità del presunto piromane e lo hanno fermato. Vistosi bloccato l’uomo ha inveito contro i militari, urlando frasi oltraggiose ed è stato arrestato e trasferito al carcere di via Gleno, a disposizione del magistrato.

Dalle successive indagini è risultato che in passato il 39enne avesse già compiuto gesti simili, anche se meno eclatanti. Aveva incendiato campanelli, citofoni e sacchi di immondizia in paese. A quanto parte l’uomo era in cura presso il Sert di Bergamo.

Tram delle valli: nuovo orario e corse ogni 15 minuti

Il tram delle Valli entra a pieno regime ALBINO -- Da lunedì 14 settembre il tram delle valli comincerà a funzionare a pieno ...

Incidente Monte Bianco: ha lavorato a Clusone il pilota dell’elicottero

L'elicottero protagonista dell'incidente CLUSONE -- Una linea sottile lega l'incidente avvenuto ieri a un elicottero sul Monte Bianco ...