iscrizionenewslettergif
Politica

Vergalli (Pd): sulla moschea posizioni ideologiche

Di Redazione3 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Fedeli islamici in preghiera

Fedeli islamici in preghiera

BERGAMO– “L’unica certezza, dopo la presa di posizione delle forze di maggioranza del Comune e della Provincia sulla questione della moschea, è che i disagi lamentati dagli abitanti di via Cenisio non verranno risolti”. Sono le parole del segretario cittadino del Partito democratico Daniele Vergalli.

“Anche in questo caso – attacca l’esponente del centrosinistra – si è avuta la conferma di chi comanda a Bergamo: la Lega Nord ha condotto le danze, e il Pdl – alla faccia dei princìpi “liberali e riformisti” sbandierati dal coordinatore provinciale Saffioti – si è disciplinatamente accodato ad una posizione puramente ideologica”.

“Il punto – conclude Vergalli – è che con l’ideologia non si risolvono i problemi concreti dei cittadini, a maggior ragione quando si devono affrontare scelte delicate e complesse che chiamano in causa il rispetto della libertà di culto così come il diritto dei residenti a veder garantita la vivibilità dei propri quartieri”.

Angeloni (Pd) scrive alla Comunità musulmana

Festa islamica a Paderno Caro amico musulmano, dopo aver letto il giornale di oggi ho deciso di scriverti, un po’ ...

Urbanistica: la riduzione di Porta Sud fa infuriare il centrosinistra

Il progetto di Porta Sud con il palazzo della Provincia CENTRO CITTA' -- Parola d'ordine: portare la città a una dimensione accettabile, il più possibile ...