iscrizionenewslettergif
Sport

Basket, Coppa Italia: la Comark vince a Fidenza

Di Redazione3 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Comark durante il raduno (foto courtesy www.blubasket.it)

La Comark durante il raduno (foto courtesy www.blubasket.it)

FIDENZA — La Comark Treviglio vince lo scontro con la Siram valido per la Coppa Italia. Con un’ottima prestazione i trevigliesi sono andati a vincere a Fidenza con uno scarto di nove punti sugli avversari. Ottantuno a settantadue per i bergamaschi il risultato finale. Nel tabellino sotto tutti i parziali e le realizzazioni.

1° Quarto Siram Fidenza – Co.Mark Treviglio 19 – 29
2° Quarto Siram Fidenza – Co.Mark Treviglio 42-43
3° Quarto Siram Fidenza – Co.Mark Treviglio 57-65
4° Quarto Siram Fidenza – Co.Mark Treviglio 72 – 81

TABELLINO

Siram Fidenza
Marchetti 12
Cornacchione 4
Bonacini 1
Gatti 0
Nanut 12
Lorenzetto 16
Furlanetto 7
Micevic 10
Magro 2
Agostini 8
Allenatore – Ghizzinardi Marcello

Co.Mark Treviglio
Minessi 15
Tommasini n.e.
Degli Agosti 3
Milani 8
Moruzzi 13
Demartini 7
Zanella 15
De Min 9
Da Ros 2
Reati 9
Allenatore – Morandi Simone

Arbitri: Sticco di Budrio (BO) e Benatti di Medolla (MO)

RISULTATI ANDATA
Nobili SBS Castelletto Ticino Paffoni Omegna 81-72
Santini Fidenza Co.Mark Treviglio 72-81
ASD Basket Brescia Leonessa Tezenis Verona domani
Pall. Trento 2009 sdarl Garda Cartiere Riva del Garda 83-74
A. S. D. Jesolosandonà Basket Acegas-Aps Trieste 52-85
Fortitudo Pallacanestro Bologna G. S. Robur Basket Osimo 100-47
Pentagruppo Ozzano dell’Emilia Vemsistemi Forlì 74-79
Consum.it Siena Agricola Montecatini 81-74
A. D. Pallacanestro Palestrina Liomatic Perugia 77-92
A. Dil. Basket Ferentino Igea S. Antimo 71-76
Levoni Potenza Bawer Matera 86-67
Mazzeo Giocattoli San Severo A.S.D. Nuova Virtus Molfetta 69-72
S.S.D. Assi Basket Ostuni arl Adriatica Ruvo Di Puglia 73-77
A.S.D. Igea Basket Barcellona U. S. D. Fortitudo Agrigento 74-62

Atalanta, parla Talamonti: le frizioni nel gruppo? Invenzioni

Il difensore argentino Leo Talamonti ZINGONIA – Tanti giocatori ci mettono la faccia, Leo Talamonti addirittura la testa. Senza paura. ...

E’ troppo presto per mettere in croce mister Gregucci

L'allenatore dell'Atalanta Gregucci Scusino Lor Signori, saccenti e dotti nel pallone, ma il problema dell’Atalanta di oggi è ...