iscrizionenewslettergif
Salute

Influenza A: 71 casi in Bergamasca. Necessari 400mila vaccini

Di Redazione2 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il virus dell'influenza al microscopio

Il virus dell'influenza al microscopio

Serviranno almeno 400mila dosi di vaccino per evitare il peggio. Ovvero quanto basta per vaccinare il 40 per cento della popolazione residente in città e provincia che assomma a circa un milione di persone. Sono questi i calcoli effettuati dall’Asl per prevenire il contagio da influenza suina.

La prima fase di vaccinazioni prenderà il via il 15 novembre. Riguarderà il personale ospedaliero, le forze dell’ordine e il 118. Persone che verranno immunizzate per consentire loro di offrire supporto e soccorso in caso di pandemia. Saranno necessarie due dosi per ogni soggetto, prese a distanza di un mese l’una dall’altra.

Poi, a partire dal 31 gennaio, toccherà agli under 30. Pare infatti che il virus abbia fatto la sua apparizione dopo 30 anni di assenza, il che dovrebbe significare che le persone con oltre trent’anni potrebbero essere giù immunizzate o avere anticorpi sufficienti a evitare il contagio. Al contrario i più giovani possono contrarlo.

Secondo quanto riferito dall’Asl, in Bergamasca finora ci sono stati 71 casi, di cui 16 confermati e 55 clinicamente positivi. Sono stati tutti curati e guariti. Stando alle statistiche pare che i più colpiti siano i soggetti già immunodepressi, ma anche le donne incinte, i diabetici e gli obesi.

Le scuole cominceranno regolarmente. Mentre per i casi estremi la Regione Lombardia ha previsto di dotare 14 ospedali di polmoni aritificiali. I cosiddetti “extra corporeal membrane oxygenation”, sono dispositivi da sala di rianimazione che permettono al paziente di respirare anche con i polmoni danneggiati.

A Novembre parte la vaccinazione contro l’influenza suina

Il virus dell'influenza A Partirà a metà novembre la campagna di vaccinazione contro l'influenza A/H1N1 in Italia. Inizialmente la ...

Influenza suina: già pronti 500mila vaccini

Sono già 500mila le dosi di vaccino già pronte Una prima fornitura di 500mila dosi di vaccino per l’influenza A è già arrivata. Lo ...