iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Val Cavallina

Donna tenta il suicidio nel Lago d’Endine: salvata dai medici

Di Redazione2 settembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Monasterolo del Castello. Lago d'Endine

Monasterolo del Castello. Lago d'Endine

MONASTEROLO — Aveva tentato il suicidio la donna trovata questa mattina, ancora viva, nelle acque del lago d’Endine. Un passante attorno alle 10 ha notato il corpo riverso della donna a pochi metri dalla riva e ha dato l’allarme.

A Monasterolo del Castello sono subito intervenuti l’eliambulanza del 118, i Carabinieri e la Croce Rossa di Casazza. In un primo momento la 49enne pareva spacciata. Ma il personale medico ha fatto il miracolo ed è riuscito a rianimarla in extremis dopo che era stata estratta dal lago da un volontario della Croce Rossa.

Sul pontile è stata ritrovata una borsetta che potrebbe appartenere alla donna. Non è ancora stata chiarita la dinamica dell’incidente: si sa solamente che la donna questa mattina è uscita di casa per fare la spesa al mercato di Casazza. Da quanto trapelato a spingerla verso il gesto estremo potrebbe essere stato un problema di salute e l’intenzione di farla finita.

La donna è stata portata d’urgenza ai Riuniti di Bergamo, dove versa in gravi condizioni. La prognosi è per il momento riservata.

Frontale nella galleria di Costa Volpino: 4 feriti gravi

L'interno di un'ambulanza COSTA VOLPINO -- Terribile incidente domenica pomeriggio nella galleria della statale 42 a Costa Volpino. ...

E’ morta la 49enne salvata dal Lago d’Endine

Il Lago d'Endine (foto Daniele Caltabiano) CASAZZA -- Non ce l'ha fatta. E' morta ieri in tarda serata la 49enne di ...