iscrizionenewslettergif
Bergamo

Iniziano i festeggiamenti del Borgo per l’Addolorata

Di Redazione10 agosto 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Borgo Santa Caterina parato a festa

Borgo Santa Caterina parato a festa

SANTA CATERINA — I tre giorni di festa vera saranno il 16-17 e 18 agosto. Ma l’avvicinamento alla celeberrima festa di Santa Caterina prende il via questa sera con la recita della coroncina dei “Sette Dolori di Maria” e col concerto del corpo bandistico di Almenno San Salvatore.

Quello di quest’anno è il 407esimo anniversario dell’Apparizione nel santuario dell’Addolorata in Borgo Santa Caterina a Bergamo.

Anche quest’anno l’evento vedrà alternarsi momenti religiosi tradizionali, come le Messe e la processione serale per il borgo, con iniziative più popolari come la cena lungo la via (la sera di domenica 16 agosto) e lo spettacolo pirotecnico al piazzale dello stadio nella serata di (lunedì 17 agosto).

La festa dell’Apparizione affonda le radici nel prodigio avvenuto il 18 agosto 1602. A mezzogiorno di quel giorno, una stella apparve nel cielo e diffuse tre raggi luminosi su un affresco raffigurante la Madonna Addolorata, eseguito nel 1597 dal pittore locale Gian Giacomo Anselmi sul muro di una casa del borgo.

I dipinto da tempo deteriorato, una volta colpito dai raggi riprese vigore come se fosse stato appena realizzato. Si tratta dell’immagine che si venera ancora oggi nel santuario, sull’altare maggiore.

Polizia locale: giro di vite alla guida in stato d’ebbrezza

Le moto della Polizia locale BERGAMO -- Giro di vite della Polizia locale che la notte scorsa ha potenziato i ...

Sicurezza: primo contatto degli Alpini con la città

Piazzale dagli alpini, perlustrato dai militari in addestramento CENTRO CITTA' -- Non hanno perso tempo. Neanche un giorno per disfare le valigie al ...