iscrizionenewslettergif
Cultura

E Saturno resta senza anelli

Di Redazione10 agosto 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Saturno

Saturno

Per qualche tempo Saturno resterà senza i suoi celeberrimi anelli. Ma per fortuna si tratterà solo di un’illusione ottica.

Il fenomeno si verifica ogni 15 anni ed è provocata da una leggera variazione di asse del pianeta. L’ultima “scomparsa” degli anelli è stata osservata nel 1995. Ma il primo in assoluto ad accorgersene fu Galileo Galilei, 400 anni fa.

L’evento offre un’opportunità scientifica importante per gli astronomi, anche grazie alle osservazioni della sonda Cassini, nata dalla collaborazione fra le agenzie spaziali di Stati Uniti (Nasa), Europa (Esa) e Italia (Asi).

Tentorio ricorda la tragedia degli italiani a Marcinelle

La sciagura di Marcinelle Era l'8 agosto del 1956. Alle 8.10 del mattina una colonna di fumo si alza ...

La salma di Gavazzeni nel Famedio di Bergamo

Il maestro Gianandrea Gavazzeni (foto courtesy www.cs.princeton.edu) Nel centesimo anniversario della nascita del maestro Gianandrea Gavazzeni, l'Amministrazione comunale di Bergamo ha manifestato ...