iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta a Cannes: finisce 0-0 il match con gli arabi

Di Redazione7 agosto 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I giocatori a colloquio con Gregucci

I giocatori a colloquio con Gregucci

CANNES, Francia — Pareggio a reti inviolate in terra francese fra l’ Atalanta e l’Al Hilal, squadra fra le più titolate dell’Arabia Saudita. Allo stadio di Cannes si è vista una buona partita che i nerazzurri avrebbero potuto fare loro con un po’ più di fortuna.

Davanti al circa tremila spettatori, la compagine di Gregucci non ha sfigurato, pur giocando con ritmi piuttosto blandi rispetto al solito. Molto hanno pesato sui nerazzurri i carichi di lavoro dei giorni precedenti – ci riferiamo al triangolare di Alzano – e il lungo viaggio affrontato in autobus per arrivare fino a Cannes.

In Costa Azzurra, l’allenatore Gregucci ha provato diverse soluzioni tattiche, dando spazio a tutti i giocatori della rosa, per valutarne l’effettivo stato di forma.

Ne è uscita una partita piuttosto disorganica, che l’Atalanta avrebbe comunque potuto concludere con una vittoria se solo la fortuna avesse arriso ad Acquafresca e Tiboni. Il primo ha colpito un palo nel primo tempo. Il secondo ha avuto un’occasione d’oro nel secondo, a dieci minuti dalla fine, ma non è riuscito a realizzare di testa.

L’Atalanta vince il triangolare di Alzano

La grinta di Cristiano Doni ALZANO -- Come da previsione, va all'Atalanta il triangolare fra le squadre più titolate ...

Dal campo al web, è davvero un’Atalanta mondiale

La strepitosa tifoseria atalantina BERGAMO -- Un’Atalanta mondiale. Esagerazione, gioco di parole o splendida realtà? Nessuno scherzo, eccovi il ...