iscrizionenewslettergif
Bergamo

Auto finisce in un canale: bimbo ricoverato d’urgenza ai Riuniti

Di Redazione6 agosto 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La sede degli Ospedali Riuniti di Bergamo

La sede degli Ospedali Riuniti di Bergamo

SANTA LUCIA — E rimasto intrappolato con la madre e il fratellino dentro la loro macchina caduta in un canale nel milanese. Si trova ricoverato in gravi condizioni all’Ospedale di Bergamo il bimbo di sette anni rimasto ferito ieri nell’incidente stradale.

Il piccolo viaggiava insieme alla madre e al fratellino di tre anni su una Fiat Doblò, dalla parti di Limbiate. All’improvviso la donna avrebbe perso il controllo della vettura che è finita capovolta nel canale Villoresi che scorre accanto alla strada.

I passeggeri sono rimasti bloccati nell’abitacolo. Alcuni passanti si sono subito gettati in acqua per cercare di salvare madre e bimbi. Il più piccolo e la mamma sono stati estratti quasi immediatamente. Al contrario il bimbo è rimasto incastrato nell’auto per alcuni minuti.

Sul posto sono intervenute due ambulanze del 118 di Cesano Maderno e Paderno Dugnano e l’elisoccorso di Niguarda. Poi anche i Vigili del Fuoco di Desio e Milano con un autopompa, una gru e un carro fluviale con i sommozzatori.

Il bambino nel frattempo veniva portato d’urgenza in elicottero ai Riuniti di Bergamo, dove si trova in prognosi riservata. Il piccolo infatti era andato in arresto cardio-respiratorio, ma i medici hanno compiuto un miracolo: l’hanno rianimato rimettendo in moto il cuore e la respirazione.

Ora accorre attendere per capire se la brutta avventura abbia lasciato danni neurologici al piccolo. I medici dovranno accertare anche se il bambino nell’incidente abbia riportato una frattura alla zona cervicale.

La Cgil apre uno sportello per la regolarizzazione delle badanti

Una badante al lavoro updated CENTRO CITTA' -- A partire dall'1 settembre la Cgil aprirà uno sportello dedicato alle ...

Schianto di Nese: morto il 17enne di Monterosso

La moto su cui viaggiavano i due ragazzi (foto Mariani) MONTEROSSO -- Ci sono articoli particolarmente difficili da scrivere. Soprattutto quando facendo questo mestiere si ...