iscrizionenewslettergif
Bergamo

Frattini: presidio dei lavoratori in Papa Giovanni

Di Redazione5 agosto 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I lavoratori della Frattini manifestano

I lavoratori della Frattini manifestano (foto courtesy www.altenainsieme.net)

CENTRO CITTA’ — I lavoratori della Frattini di nuovo in piazza per difendere il loro posto di lavoro. Giovedì 6 agosto, a partire dalle 10.30, i lavoratori faranno sentire la loro voce in un presidio davanti alla sede dell’assessorato al Lavoro della Provincia, in viale Papa Giovanni XXIII al 106. Sono previste un centinaio di manifestanti.

Contemporaneamente all’interno dell’edificio si terrà l’incontro fra le rappresentanze sindacali dei lavoratori, la Fim-Cisl, la Fiom-Cgil, i rappresentanti della Frattini Spa e l’assessore al Lavoro Enrico Zucchi per cercare di sbrogliare la matassa della preoccupante situazione in cui versa la fabbrica di Seriate.

Lo scorso 4 giugno l’azienda metalmeccanica, produttrice di macchine per la deformazione di contenitori cilindrici, ha presentato al Tribunale di Bergamo una domanda di concordato preventivo, con richiesta di esercizio provvisorio fino al 31 agosto. Ora 150 lavoratori sono in cassa integrazione, mentre una quarantina lavora in questa fase.

Strade sicure: anche a Bergamo arrivano i militari

I militari agiranno in coordinamento con Polizia e Carabinieri BERGAMO -- Come anticipato in campagna elettorale dal sindaco Franco Tentorio, anche a Bergamo arriveranno ...

Autobus: abbonamento studenti invariato, tessera unica per chi viene dalla provincia

Un autobus della linea 8 BERGAMO -- Il costo degli abbonamenti Atb per studenti resterà invariato per l'anno 2009-2010. Lo ...