iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Val Cavallina

Giovane di Casazza muore in auto dopo la sua festa di compleanno

Di Redazione4 agosto 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il triste compito dei soccorritori

Il triste compito dei soccorritori

MONASTEROLO — Tragedia la notte scorsa a Monasterolo. Un ragazzo di 23 anni, Paolo Valenti, residente a Casazza, si è schiantato con la sua auto contro il cancello di un’abitazione, perdendo la vita.

L’incidente è avvenuto alle 1.20 del mattino. Il ragazzo stava tornando dalla sua festa di compleanno. Era al volante della sua Mercedes Clk, al suo fianco un amico. All’improvviso Valenti, dopo una curva, ha perso il controllo della potente vettura e si è sfracellato contro il cancello del civico 14, lungo la strada che porta a Casazza.

sul posto sono arrivati con grande tempestività i soccorritori del 118. I medici hanno cercato di tenere in vita il giovane, ma i tentativi di rianimarlo, alla fine, si sono rivelati inutili. Il ragazzo è morto intorno alle due del mattino.

Il compagno di viaggio – residente a Spinone al Lago – è sotto choc ma per fortuna non in pericolo di vita. E’ stato ricoverato in via precauzionale all’ospedale di Seriate.

Toccherà a lui il triste compito di ricostruire l’incidente davanti agli agenti della Polizia stradale di Bergamo che hanno compiuto i necessari rilievi sul posto.

Schianto tra due auto a Gorlago: muore 41enne

L'interno di un'ambulanza GORLAGO -- Incidente mortale ieri poco dopo mezzogiorno sulla provinciale della Val Calepio, all'altezza di ...

Frontale nella galleria di Costa Volpino: 4 feriti gravi

L'interno di un'ambulanza COSTA VOLPINO -- Terribile incidente domenica pomeriggio nella galleria della statale 42 a Costa Volpino. ...