iscrizionenewslettergif
Sebino

Incidente sul lavoro alla Lucchini: tir travolge e uccide un operaio

Di Redazione3 agosto 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una valvola per centrale nucleare in lavorazione dentro la fabbrica

Una valvola per centrale nucleare in lavorazione dentro la fabbrica

LOVERE — Grave incidente sul lavoro questo pomeriggio intorno alle 16 alla Lucchini Sidermeccanica di Lovere. Un operaio esterno alla ditta ha perso la vita dopo essere stato travolto da un camion sul piazzale dell’azienda.

La vittima Rasid Basic, operaio di 58 anni di origine bosniaca. L’uomo è stato travolto da un tir tedesco guidato da un camionista che stava facendo manovra nella zona della pesa.

L’operaio era dipendente di una ditta di Fino Mornasco che si occupa di manutenzione per carroponti. Tutto è avvenuto nel giro di qualche secondo. Il camionista stava facendo manovra, non si è accorto della presenza dell’uomo e lo ha investito. Inutili i tentativi di soccorso: l’operaio è morto sul colpo.

L’incidente si è verificato nel primo giorno di chiusura della Lucchini. Gli operai presenti – spiegano dall’azienda – stavano facendo manutenzione per conto di altre ditte. Sul posto sono arrivati un’ambulanza della Croce Blu di Lovere, l’elisoccorso, i Carabinieri di Lovere e i tecnici dell’Asl per i rilievi del caso.

Basic era residente a Boario. Lascia moglie e due figli.

Legambiente boccia il Lago d’Iseo

Una splendida immagine del Lago d'Iseo ISEO -- Brutte notizie per il Lago d'Iseo. La goletta dei laghi di Legambiente ha ...

Costa Volpino: i Nas sequestrano 5 tonnellate di formaggi avariati

I Nas dei Carabinieri in azione COSTA VOLPINO -- Con un blitz dei Nas (i nuclei antisofisticazione), i Carabinieri di Brescia ...