iscrizionenewslettergif
Cinema

Anche Micheal Moore a Venezia

Di Redazione31 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il Leone d'oro simbolo del Festival del cinema di Venezia

Il Leone d'oro simbolo del Festival del cinema di Venezia

Lo stilista Tom Ford in “A single man” con Colin Firth. Michael Moore con “Capitalism: A love Story”. Ma anche Fatih Akin con “Soul Kitchen”. Sono questi i protagonisti più attesi alla 66esima edizione del Festival del cinema di Venezia che comincerà il 2 settembre per terminare il 12 dello stesso mese.

La manifestazione è stata presentata ieri dal presidente della Biennale, Paolo Baratta, e dal direttore Marco Mueller. Molti come i nomi di grido e i film di qualità che parteciperanno alla rassegna cinematografica. Ci saranno anche Samuel Oz con “Levanon” girato in un carrarmato, e Shirin Neshatm, regista tedesca di origine iraniana che partecipa alla kermesse con il film “Women Without Men”.

Crollo degli incassi nel weekend

Weekend negativo per gli incassi al cinema E' andato male questo fine settimana per il box office italiano. Sarà la bella stagione, ...

In arrivo un film sul generale De Gaulle

Il generale Charles De Gaulle La "Grandeur" francese rivive in un film. Il regista di Serge Moati sta girando il ...