iscrizionenewslettergif
Politica

Tentorio: parcheggio sotto la Rocca solo per residenti e commercianti

Di Redazione30 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nel cerchio, il parcheggio sotto la Rocca: non proprio edificante in ottica Unesco

Nel cerchio, il parcheggio sotto la Rocca: non proprio edificante in ottica Unesco

BERGAMO — “Stiamo pensando a un parcheggio sotterraneo per soli residenti e commercianti di Città Alta”. Lo ha detto il sindaco Franco Tentorio a margine della presentazione delle deleghe a Bergamo Alta al consigliere leghista Luciana Frosio Roncalli.

La spinosa questione del parcheggio sotto la Rocca, dunque, resta di stretta attualità. A maggior ragione oggi che si parla di una possibile candidatura all’Unesco della nostra città, e della sua cerchia muraria di incomparabile bellezza.

“Andremo avanti nel realizzare il parcheggio sotto l’ex parco faunistico – ha spiegato il sindaco – perché sono i commercianti e i residenti di Città Alta a chiederlo, attraverso la Circoscrizione”.

Alla domanda se quel parcheggio non possa ostacolare la presentazione di Bergamo in sede Unesco, Tentorio ha detto che “la struttura sotto la Rocca è diventata uno scandalo perché è caduta”. “Ci sono stati errori gravissimi e inconcepibili – ha proseguito il sindaco – che hanno portato a uno sfregio per fortuna non irrimediabile. Stiamo provvedendo alla messa in sicurezza delle case che stanno sotto il parcheggio, e delle Mura”. Una volta portata a termine, il Comune punterà a rendere la struttura il più compatibile possibile con il contesto in cui è inserita.

L’obiettivo finale è quello di togliere le auto di commercianti e residenti dalle vie del centro storico di Città Alta. “Per questo stiamo studiando la possibilità di assegnare anche i 100 posti auto previsti per i non-residenti alle due categorie suddette”, ha ribadito il sindaco.

Caserme, pronto l’accordo col Demanio: firma a settembre

BERGAMO -- L'assessore all’Urbanistica Andrea Pezzotta ha annunciato quest'oggi la firma di un protocollo d'intesa ...

Beppe Grillo lancia il Movimento di liberazione nazionale

ROMA -- E alla fine ha dovuto cedere alla tentazione. Dopo essere stato respinto alla ...