iscrizionenewslettergif
Cinema

La Loren: il cinema italiano non va più

Di Redazione21 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sophia Loren

Sophia Loren

“Il cinema italiano di oggi non va più come una volta”. E’ quanto sostiene Sophia Loren, secondo la quale il cinema made in Italy tornerà ad avere successo quando i registi avranno qualcosa di importante da dire.

L’attrice 75enne, icona del nostro cinema nel mondo, sembra non essere soddisfatta delle produzioni di oggi. Intervistata da “Diva e donna” ha detto: “Il cinema italiano dovrebbe fare meglio”. Ma è comunque ottimista e confida in un cambiamento.

Sempre allegra, raggiante e in gran forma ha rivelato: “Quando mi chiedono qual è il segreto della mia bellezza io rispondo: l’amore per la mia famiglia”.  Un po’ di merito, diamo a Cesare quel che è di Cesare, ce l’ha avuto  anche il chirurgo plastico. Tuttavia la Loren aggiunge: “La maternità è la cosa più bella a cui una donna possa aspirare. Avrei voluto diventare madre già a 16 anni. Ma purtroppo ci sono riuscita solo a 34”. L’attrice ha infatti avuto 3 aborti.

Polemiche per il nuovo film horror di Di Caprio

Una scena del nuovo film di Di Caprio E' destinato a suscitare una marea di polemiche il nuovo film horror "Orphan", prodotto da ...

Sky, in arrivo un nuovo canale di cinema

Dal 31 luglio sarà attivo il nuovo canale "Sky Cinema Italia" Buone notizie per gli appassionati di cinema e tecnologia. Dal 31 luglio sarà disponibile su ...