iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Prima periferia

Gravi incidenti a Grassobbio e Seriate: morti due motociclisti

Di Redazione20 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'interno di un'autoambulanza

L'interno di un'autoambulanza

SERIATE — E’ stata un fine settimana tragico per gli amanti della moto. In un doppio incidente stradale sono morti due motociclisti. In ordine di tempo, il primo a Grassobbio, il secondo a Seriate.

L’incidente di Grassobbio è avvenuto sabato in prima serata. Pierantonio Pinto – questo il nome della vittima, 52 anni e orginario del paese – verso le 19,30 stava transitando nei pressi della rotatoria all’uscita dell’asse interurbano, vicino al Castorama, in sella alla sua Bmw, insieme alla moglie. All’improvviso, per cause in corso d’accertamento, si è scontrato con una Opel Zafira.

Dopo numerose fratture in tutto il corpo, l’uomo è morto ieri notte all’Ospedale Bolognini di Seriate. La moglie è rimasta ferita. Si trova ricoverata alla Clinica Gavazzeni.

Domenica mattina, a Seriate, il secondo incidente. Samuel Piazzoli, operaio 22enne del paese, ha perso la vita schiantandosi con la sua Suzuki contro una Fiat Punto. L’incidente è avvenuto alle 9.30 di fronte all’ospedale Bolognini. Ma nonostante la vicinanza del pronto soccorso e i 15 minuti di rianimazione a cui è stato sottoposto, il giovane non ce l’ha fatta. Illesa invece la donna che era al volante dell’auto.

Paura nella notte: agguato in stile mafioso a tre romeni

Un posto di blocco dei Carabinieri DALMINE -- Un agguato studiato nei particolari, tipico dei regolamenti di conti.  Cose che da ...

Marocchino minaccia il suicidio: salvato dal blitz di carabinieri e pompieri

Una gazzella dei Carabinieri TORRE BOLDONE -- Per salvarlo da quello che, almeno nelle intenzioni, pareva essere un tentativo ...