iscrizionenewslettergif
Politica

Ceci: apriamo via Zambonate per le esigenze di commercianti e residenti

Di Redazione17 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il vicesindaco Gianfranco Ceci

Il vicesindaco Gianfranco Ceci (foto courtesy www.comune.bergamo.it)

BERGAMO — Beh, perlomeno l’assessore ascolta le richieste dei cittadini e agisce. Permetteteci, nota di plauso al vicesindaco e assessore alla mobilità Gianfranco Ceci che dopo aver ascoltato le lamentele per i lavori in corso nelle zone adiacenti, ha deciso di aprire via Zambonate per consentire a commercianti e residenti un transito agevolato.

Probabilmente memore di quanto in passato era successo con il sindaco Veneziani, proverbialmente restio all’ascolto e per questo silurato alla prima elezione disponibile, Ceci deve aver imparato la lezione. E utilizzando il buonsenso che spesso manca agli amministratori ha deciso un intervento a sostegno dei cittadini.

“Dopo i primi giorni di chiusura di via San Bernardino, valutati alcuni aspetti viabilistici e preso atto delle segnalazioni di commercianti e residenti della via, abbiamo ritenuto opportuno autorizzare la circolazione dei mezzi privati anche sulla corsia preferenziale di via Zambonate per raggiungere via Quarenghi alta e l’ultimo tratto di via Zambonate, con deflusso verso via Moroni e per tutta la durata dei lavori che rendono necessaria la chiusura di via S. Bernardino” si legge in una nota diffusa oggi dal vicesindaco.

Se si tratti di un nuovo approccio di Palazzo Frizzoni nei confronti della cittadinanza è presto per dirlo. Però di certo è un’inversione di tendenza rispetto alla ormai cronica sudditanza dei cittadini nei confronti delle Amministrazioni, di tutti i colori. “Siamo subito intervenuti per migliorare l’accessibilità alle aree attigue al cantiere – ha spiegato Ceci – per quelle categorie di veicoli che non sono fornitori di attività commerciali, ma che comunque hanno attinenza a tali attività e per i residenti che  necessitano di operazioni di carico e scarico e/o accessibilità agli artigiani per operazioni di manutenzione”.

Parla Pagnoncelli (Pdl): una parte del partito è stata esclusa dalle decisioni

Il sottosegretario alla presidenza della Regione, Marco Pagnoncelli, ex numero uno di Forza Italia a Bergamo BERGAMO -- Marco Pagnoncelli è un politico abituato a pesare le parole. A sceglierle con ...

Matteo Rossi (Pd): quel che non mi piace del presidente Pirovano

La sede della Provincia di Bergamo Egregio direttore, ho incontrato il presidente Pirovano per la prima volta durante la campagna elettorale per ...