iscrizionenewslettergif
Bassa

Colti in flagrante mentre si scambiavano cocaina: due arresti

Di Redazione16 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I Carabinieri di Urgnano mostrano gli stupefacenti recuperati

I Carabinieri di Urgnano mostrano gli stupefacenti recuperati

URGNANO — Li hanno coliti sul fatto mentre si scambiavano un pacchetto di sigarette che conteneva 17 grammi di eroina. I carabinieri di Urgano hanno arrestato due giovani di 23 e 30 anni, una ragazza e un ragazzo, dediti al commercio illecito di stupefacenti.

I due, già noti alle forze dell’Ordine, sono stati bloccati mentre si scambiavano l’involucro contenente la droga. I Carabineri erano già da tempo sulle loro tracce. Ieri sera l’appostamento e quindi l’arresto.

Per l’uomo, originario di Spirano è stata formulata l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. Secondo l’ipotesi investigativa avrebbe poi venduto la cocaina acquistata dalla ragazza al dettaglio. Per la giovane, originaria di Lurano invece l’accusa è di spaccio.

Nell’abitazione di quest’ultima, durante una successiva perquisizione, i Carabinieri hanno trovato altre dieci dosi di eroina, 15 flaconi di metadone, una pasticca di ecstasy e un bilancino di precisione per il dosaggio dello stupefacente.

Rapinatore fugge in scooter ma cade: acciuffato dai Carabinieri

Nuovo intervento coronato dal successo dei Carabinieri BREMBATE SOTTO -- Dopo aver rapinato il supermercato Penny Market di Brembate sotto si è ...

Agguato a Ghisalba: ferito albanese pregiudicato

Sull'agguato stanno indagando i Carabinieri di Romano GHISALBA -- Probabilmente è stato un agguato a scopo intimidatorio quello che ieri sera ha ...