iscrizionenewslettergif
Musica

Jackson ustionato in un video del 1984

Di Redazione16 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Michael Jackson

Michael Jackson

Gli appassionati non potranno mai dimenticarlo. Era il 27 gennaio del 1984 quando Michael Jackson stava girando uno spot per la Pepsi. All’improvviso una macchina di scena prese fuoco e il cantante rimase gravemente ustionato. Ebbene, il video di quello impressionate episodio è stato diffuso oggi dal sito web di Us Magazine.

Le immagini, pubblicate oggi per la prima volta, sono davvero raccapriccianti. Nel filmato si vedono diverse prove dello spot con Jacko come protagonista con i suoi mirabolanti passi di danza. Tutto sembra procedere per il verso giusto.

Poi all’improvviso, per un errore di sincronismo, la macchina che produce scintille entra in azione troppo in anticipo ricoprendo il cantante di fuochi d’artificio quando questi si trova ancora al centro del palcoscenico.

Le conseguenze sono gravissime: ustioni di secondo e terzo grado su capelli e viso. Da quel momento Jackson comincerà la sua battaglia contro il dolore a suon di farmaci.

Guarda il video

Madonna conquista i 55mila di San Siro

A San Siro c'erano 55mila fan per Madonna Quello di ieri sera è stato un vero trionfo. Ben 55mila hanno accolto allo stadio ...

Spunta un inedito di Michael Jackson

Il brano inedito è quasi una cover di un pezzo degli America A tre settimane dalla morte del re del pop Michael Jackson, spunta un brano inedito ...