iscrizionenewslettergif
Isola

Dramma a Presezzo: bimbo di tre anni travolto da un televisore

Di Redazione15 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il reparto di terapia intensiva

Il reparto di terapia intensiva

PRESEZZO — Drammatica vicenda a Presezzo. Un bambino di tre anni è rimasto schiacciato dal televisore al plasma ed è ricoverato in condizioni gravissime agli Ospedali Riuniti di Bergamo.

L’incidente è avvenuto in via Don Gnocchi. Il bimbo stava giocando a pallone con il fratello di 5 anni. Un rimbalzo sfortunato della palla ha fatto staccare il televisore dal suo supporto. Il pesante apparecchio è caduto in testa al povero bimbo procurandogli delle profonde ferite e un trauma cranico.

Subito soccorso dai genitori, il bambino è stato portato d’urgenza all’ospedale più vicino: il Policlino San Pietro. Vista la gravità della situazione i medici hanno deciso il trasferimento ai Riuniti dove il povero piccolo ora è ricoverato in condizioni critiche nel reparto di terapia intensiva pediatrica. La prognosi è riservata.

I genitori non sanno darsi pace per quel momento maledetto che rischia di cambiare per sempre la loro vita e quella del loro figlioletto.

Barricato in casa minaccia esplosione: evacuate 20 persone

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, le ambulanze del 118, il sindaco di Villa d'Adda e uno psicologo VILLA D'ADDA -- Brutta vicenda ieri sera nel paese in riva all'Adda. Un 50enne disoccupato ...

La corsa dei galli agita Presezzo

Uno dei galli favoriti alla vittoria finale. Viene dalla Valle Spluga e si dice sia parente, alla lontana, di Schumacher PRESEZZO -- Il titolo sa molto di sagra paesana d'altri tempi. E in effetti il ...