iscrizionenewslettergif
Cinema

Woody Allen: girare un film è come fare sesso

Di Redazione9 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Woody Allen

Woody Allen

Il grandissimo attore e regista Woody Allen probabilmente non ha una visione troppo positiva del sesso. In un’intervista al magazine tedesco Tv movie ha infatti rivelato: “Girare un film è come fare sesso, la maggior parte delle volte si rimane delusi”.

Il regista ha anche rivelato il suo segreto nel casting: scegliere sempre attrici poco sicure di sè. Nel corso della sua carriera Allen ha ricevuto un numero considerevole di premi e riconoscimenti a festival cinematografici e cerimonie, per il suo grande lavoro di regista, sceneggiatore ed attore.

Allen ha vinto l’Oscar alla migliore sceneggiatura originale, per “Io e Annie” nel 1978 e per “Hannah e le sue sorelle” nel 1987. Per il film “Io e Annie” Allen si è aggiudicato anche l’Oscar come miglior regista. Tra i suoi film ricordiamo “Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso, ma non avete mai osato chiedere” e “Io e Annie” tra i più vecchi, fino a “Match Point”, “Vicky Cristina Barcelona” e all’ultimo lavoro “Whatever Works”.

“Transformers 2” ancora in testa al botteghino

Il film "Transformers 2" si manitene in testa alla classifica del botteghino Resta primo in classifica al box office il film di Michael Bay "Transformers 2", anche ...

Al Pacino fa rivivere il “dottor Morte”

Al Pacino vestirà i panni di Jack Kevorkian, meglio noto come il "dottor Morte" Eutanasia. Un tema che fa molto discutere e che ha creato tante polemiche. Se ne ...