iscrizionenewslettergif
Salute

L’uomo può vedere al buio come i pipistrelli

Di Redazione9 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Secondo i ricercatori spagnoli l'uomo potrebbe essere in grado di muoversi nello spazio attraverso l'udito

Secondo i ricercatori spagnoli l'uomo potrebbe essere in grado di muoversi nello spazio attraverso l'udito

Alcuni ricercatori spagnoli sostengono che gli uomini possono vedere al buio come i pipistrelli. Secondo gli studiosi, infatti, l’uomo sarebbe in grado di muoversi nello spazio attraverso l’udito, cioè sfruttando l’ecolocalizzaione.

I ricercatori si sono ispirati al caso di Daniel Kish, l’unico uomo cieco ad aver conseguito il certificato di accompagnatore per non vedenti. Da quando era bambino Kish ha imparato ad ascoltare l’eco del suono prodotto, schioccando la lingua. Gli studiosi hanno così provato ad addestrare alcuni studenti con risultati soprendenti. Dopo solo pochi giorni di allenamento, i ragazzi avevano acquisito la capacità di ecolocalizzazione ed erano in grado di rilevare oggetti al buio.

“Con due ore al giorno per un paio di settimane – spiega Juan Antonio Martinez, ricercatore dell’Università di Alcalà nei pressi di Madrid – si è in grado di distinguere un oggetto davanti, e con altre due settimane si distinguono marciapiedi e alberi”. Stando al parere dei ricercatori, questa capacità potrebbe risultare molto utile in situazioni di sopravvivenza o di scarsa visibilità.

Ricerca: creato sperma umano da cellule staminali

La scoperta potrebbe rappresentare un passo avanti nella cura della sterilità Dalla Gran Bretagna arriva una scoperta che potrebbe rivoluzionare il settore delle cure della sterilità. ...

Tumori al seno: uno su tre è innocuo

Un terzo dei casi diagnosticati sarebbe innocuo Un terzo delle forme tumorali al seno potrebbero essere innocue. E' quanto emerso da uno ...