iscrizionenewslettergif
Bergamo

Palafrizzoni: più telecamere allo stadio, meno piste ciclabili

Di Redazione8 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Aumento delle telecamere di sorveglianza nella zona dello stadio

Aumentano le telecamere di sorveglianza nella zona dello stadio

BERGAMO — Parte di gran carriera la nuova giunta comunale guidata da Franco Tentorio. Come promesso in campagna elettorale, i primi provvedimenti riguarderanno la sicurezza e la mobilità. 

Sul versante sicurezza, il primo intervento previsto è allo stadio Atleti azzurri d’Italia. Contemporaneamente al rifacimento del manto erboso in corso in questi giorni, l’Amministrazione prevede un potenziamento del sistema di videosorveglianza, con un deciso incremento dell’illuminazione delle aree circostanti la struttura, possibili fonti di guai durante le partite più calde. 

La richiesta arriva direttamente dalla Questura che, insieme all’Atalanta, ha chiesto al Comune di piazzare altre 10 telecamere esterne, oltre che una migliore illuminazione, soprattutto nella zona dei tornelli. Prevista illuminazione più efficace anche delle strade vicine, come via Lazzaretto.

Sul fronte della mobilità, il vicesindaco Ceci aveva già anticipato la sua battaglia ad alcune zone 30 ritenute inutili. Detto fatto. Sparirà presto un tratto a chicane della discussa zona 30 di Longuelo, progettata insieme ai residenti dal centrosinistra. Verranno eliminati presto anche i dossi di via Campagnola.

Spariranno anche due tratti altrettanto discussi della pista ciclabile: quello su viale Papa Giovanni XXIII e quello su viale Giulio Cesare dove i pedoni – comprese mamme con passeggini – erano costretti a convivere con le biciclette. I due collegamenti saranno eliminati.

Traffico internazionale di stupefacenti: 17 persone in arresto

Vasta operazione congiunta fra Guardia di Finanza e Polizia di Stato BERGAMO -- La Guardia di Finanza di Bergamo e la Squadra Mobile della Questura hanno ...

Parcheggio sotto la Rocca: obiettivo ridimensionamento

I lavori al parcheggio sotto la Rocca CITTA' ALTA -- Un ridimensionamento del parcheggio sotterraneo sotto la Rocca. E' questo l'obiettivo dell'amministrazione ...