iscrizionenewslettergif
Isola

Barricato in casa minaccia esplosione: evacuate 20 persone

Di Redazione7 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, le ambulanze del 118, il sindaco di Villa d'Adda e uno psicologo

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, le ambulanze del 118, il sindaco di Villa d'Adda e uno psicologo

VILLA D’ADDA — Brutta vicenda ieri sera nel paese in riva all’Adda. Un 50enne disoccupato si è barricato in casa con i due figlioletti e ha minacciato di darsi fuoco con una bombola di gpl. Voleva che gli fosse concesso di vedere la moglie, ricoverata nel reparto di psichiatria ai Riuniti di Bergamo. Per fortuna, con l’aiuto dei Carabinieri e di uno psicologo, tutto si è concluso per il meglio.

Si sono presi davvero un bello spavento i vicini di casa del 50enne. Tutto è cominciato ieri sera quando l’uomo, probabilmente esasperato dal fatto di non poter vedere la moglie, si è barricato in casa con i due figli piccoli, di 3 e 6 anni. Chiuso nell’abitazione ha cominciato a lanciare grossi oggetti dalla finestra: persiane, materassi e mobili di ogni genere, mettendo a rischio l’incolumità delle persone. E in più ha minacciato di darsi fuoco, innescando una bombola di gpl.

I vicini, attirati dal gran fracasso, hanno subito avvertito i Carabinieri. Sul posto sono arrivati i militari dell’Arma, il sindaco, uno psicologo e le ambulanze del 118. I militari hanno deciso di evacuare i vicini: 10 famiglie per un totale di venti persone. Poi sono cominciate le trattative per cercare di far ragionare il pover uomo.

La vicenda si è conclusa solo verso l’una e mezza di notte, quando i Carabinieri sono riusciti a fare irruzione nell’abitazione del 50enne bloccandolo e consegnandolo ai sanitari. I bambini, per ora, sono stati affidati ai servizi sociali.

Camion perde il carico di piastrelle: code sull’A4

L'incidente ha provocato una coda di 10 chilometri sull'A4 CAPRIATE -- Mattinata davvero di passione per il traffico sull'autostrada A4. All'altezza del casello di ...

Dramma a Presezzo: bimbo di tre anni travolto da un televisore

Il reparto di terapia intensiva PRESEZZO -- Drammatica vicenda a Presezzo. Un bambino di tre anni è rimasto schiacciato dal ...