iscrizionenewslettergif
Salute

Cresce la spesa sanitaria per le famiglie italiane

Di Redazione7 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La spesa sanitaria pesa sempre di più sul bilancio delle famiglie italiane

La spesa sanitaria pesa sempre di più sul bilancio delle famiglie italiane

Tra il 2005 e il 2007 la spesa sanitaria sostenuta dalle famiglie è cresciuta del 15 per cento. A rivelarlo sono i dati forniti dal Censis – Centro studi investimenti sociali – che mostrano come l’incidenza dei costi sanitari sul bilancio domestico cresca ogni anno.

Nel 2001 le spese sanitarie pesavano sul bilancio familiare per il 3,5 per cento, mentre nel 2007 si è saliti al 4,8 per cento. Secondo i dati forniti dal Censis il totale della spesa privata per la salute ammonta a circa 28 miliardi di euro.

E sono in aumento anche le famiglie che finiscono indebitate per far fronte alle spese mediche. I dati forniti dal Centro studi evidenziano anche una notevole differenza a seconda della classe sociale. Nelle famiglie di pensionati e di operai, infatti, l’incidenza dei costi sanitari sul bilancio è del 6 per cento, mentre nelle famiglie con dirigenti o lavoratori in proprio i costi sanitari pesano sul bilancio per il 3 per cento.

Ospedali: “Bollino rosa” per Alzano, Seriate e Piario

L'ospedale Pesenti Fenaroli di Alzano Dei 93 ospedali che in tutta Italia hanno ottenuto il "Bollino rosa" per aver dimostrato ...

Ricerca: creato sperma umano da cellule staminali

La scoperta potrebbe rappresentare un passo avanti nella cura della sterilità Dalla Gran Bretagna arriva una scoperta che potrebbe rivoluzionare il settore delle cure della sterilità. ...