iscrizionenewslettergif
Bergamo

Emergenza al gattile di Borgo Palazzo: troppi cuccioli senza padrone

Di Redazione2 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un tenerissimo gattino

Un tenerissimo gattino

BORGO PALAZZO — E’ periodo di vacanze. Ed ecco che, puntuale, torna l’emergenza al gattile Enpa di via Borgo Palazzo. Sono davvero troppi i gatti, in buona parte cuccioli, che vengono lasciati presso la struttura, soprattutto in questo periodo. Per questo gli addetti lanciano l’allarme: se non si trovano in fretta persone disposte ad adottare i gattini abbandonati, la situazione rischia il collasso.

Come spiegano le volontarie del gattile, ormai da molti anni quello dei mesi estivi è il periodo più critico. La gente parte per le vacanze e gli animali diventano un peso. Così, ecco la raffica di abbandoni. Un comportamento crudele e incivile che spesso costa la vita alle povere bestiole.

Purtroppo di persone senza cuore ne esistono davvero tante. “Quest’anno abbiamo superato ogni limite”, spiegano le volontarie. Negli ultimi tre mesi sono stati recapitati come pacchi postali al gattile più di 170 cuccioli, che si sono andati ad aggiungere agli oltre 130 adulti già ospitati dalla struttura. Visti i nuovi arrivi e l’avvicinarsi delle vacanze, la situazione si è fatta davvero pesante. Per questo sono alla ricerca di persone disposte a prendersi cura dei cuccioli, oppure ad adottarli definitivamente.

Un gattino, in fondo, oltre a fare una tenerezza infinita è un animale domestico indipendente capace di regalare tanta compagnia e divertimento. Ma il gattile cerca anche volontari disposti a dare una mano alla struttura. Da quando il gattile è stato aperto, i cuccioli adottati sono stati un’ottantina, mentre 70 hanno trovato ospitalità presso una ventina di famiglie affidatarie, e altri 20 purtroppo sono morti. Chi avesse buon cuore e volesse adottare un gatto, trova informazioni sul sito www.gattidibergamo.it

Litiga col vicino e spara due colpi a salve: denunciato

auto-carabinieri1 CONCA FIORITA -- Hanno cominciato a discutere per questioni legate a rumori e per i soliti ...

Saldi, commercianti soddisfatti: bene la prima giornata

Primo giorno di saldi: shopping in via XX Settembre CENTRO CITTA' -- Chi ben comincia è a metà dell'opera. E' quanto sperano i commercianti ...