iscrizionenewslettergif
Salute

Influenza suina: scovata l’origine del virus

Di Redazione1 luglio 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'esercito distribuisce mascherine anti-influenza in Messico

L'esercito distribuisce mascherine anti-influenza in Messico

Gli scienziati dell’Università di Pittsburgh sono riusciti a risalire alle radici dell’influenza suina che partendo dal Messico sta martoriando l’intero pianeta. Secondo studio americano, pubblicato sulla rivista New England Journal of Medicine, il virus H1N1 avrebbe avuto origine da una malattia dei maiali comparsa nel 1918 a una fiera suina in Iowa, negli Stati Uniti.

Da allora, il virus si sarebbe rimescolato almeno 4 volte con altri virus influenzali “estinguendosi” per brevi periodi per poi ricomparire trasformato. Lo studio si è basato sulle testimonianze scientifiche e sulla documentazione contenuta negli annali di medicina.

Nel frattempo non si ferma la diffusione del virus su tutto il globo. L’Oms resta al massimo grado di allarme, 6 su una scala di 6, il che significa pandemia. Mentre in Italia influenza sono stati confermati altri 6 casi: tre in Emilia Romagna, due nel Lazio e uno in Sicilia.

A livello nazionale i casi accertati sono ora 123 in tutto. Lo ha comunicato oggi il ministero della Salute. I tre casi romagnoli riguardano due donne di 38 e 46 anni e un bambino di 10. I due casi nel Lazio invece coinvolgono un uomo di 38 anni e una donna di 37. Mentre il sesto caso è quello di un ragazzo siciliano di 18 anni.

Il rimedio allo stress? Una serena vita di coppia

Contro lo stress una tranquilla vita di coppia Non c'é rimedio migliore allo stress, lavorativo e non, di una serena vita di coppia. ...

Ospedali: “Bollino rosa” per Alzano, Seriate e Piario

L'ospedale Pesenti Fenaroli di Alzano Dei 93 ospedali che in tutta Italia hanno ottenuto il "Bollino rosa" per aver dimostrato ...