iscrizionenewslettergif
Salute

Belli e bellezze: cosa vedono uomini e donne

Di Redazione30 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Due icone della bellezza: Angelina Jolie e Brad Pitt

Due icone della bellezza: Angelina Jolie e Brad Pitt

Se alla domanda “chi è più bella fra Angiolina Jolie e Nicole Kidman?” gli uomini non hanno dubbi, per le signore stabilire chi è più avvenente fra Brad Pitt e George Clooney è un bel problema, da risolvere con mille discussioni. E’ quanto ha stabilito una recente ricerca condotta da un gruppo di psicologi della Wake Forest University, nel North Carolina e ora pubblicata sul Journal of Personality and Social Psychology.

I medici hanno preso quattromila persone fra uomini e donne di età compresa tra i 18 e i 70 anni. A loro è stato chiesto di analizzare una serie di fotografie di ragazzi e ragazze, giovani e molto seducenti: modelli, attori, ma anche persone della porta accanto, di diverse fattezze fisiche e con espressioni cangianti, e di scegliere il più bello/a.

Ebbene, il risultato è stato unanime: se gli uomini sono tutti concordi nel dire quali sono le foto più seducenti e le persone che più eccitano la loro fantasia, le donne invece tendono a litigare tra loro e a dare pareri anche diametralmente opposti su una stessa fotografia.

Insomma, i maschietti prediligono uno stereotipo ben preciso: le donne longilinee, dal fisico armonioso. Insomma, le classiche “bellone” da copertina, spesso frutto di monsiuer photoshop o mister sylicon. Per questo motivo, sostiene il team di ricerca, spesso molte donne soffrono di disturbi alimentari per inseguire un modello fisico dettato da giornali e servizi tv. Ma non basta: al crescere dell’età, l’uomo oltre alla bellezza ricercherebbe anche la sicurezza nello sguardo della donna. Lo dicono i senior intervistati che oltre al fisico statuario hanno scelto donne solari e sorridenti.

Totalmente diverso il comportamento delle donne. Per loro lo stesso modello, lo stesso attore, può essere bellissimo o bruttissimo, e su questo si incaponivano. Gli psicologi aggiungono anche che il solo tratto fisico prediletto dalle donne è la magrezza, rispetto ai corpi più robusti e fuori forma. Ma si tratterebbe di una scelta dettata da una questione di armonia dell’immagine nel suo complesso, e non di vera e propria attrazione sessuale.

Un “cavallo di Troia” per curare i tumori

ricercaBuone notizie sul versante della lotta ai tumori. Alcuni ricercatori australiani hanno scoperto un modo ...

Il rimedio allo stress? Una serena vita di coppia

Contro lo stress una tranquilla vita di coppia Non c'é rimedio migliore allo stress, lavorativo e non, di una serena vita di coppia. ...