iscrizionenewslettergif
Bergamo

Nigeriano rapina italiano e poi gli tira una ruota di scorta

Di Redazione27 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una volante della Polizia in azione

Una volante della Polizia in azione

LONGUELO — Se ne vedono di tutti i colori. Ma la vicenda che andiamo a raccontarvi davvero ci mancava. Nella notte fra venerdì e sabato un nigeriano ha rapinato un bergamasco. E fin qui nulla di strano, purtroppo. La questione è che, una volta scoperto, l’africano per difendersi ha scagliato verso l’italiano la ruota di scorta di un’auto.

La rocambolesca vicenda è cominciata in un bar di Longuelo, alle due di notte. L’africano “mano lesta”, complice l’ora tarda, ha sfilato dai pantaloni di un avventore 30 euro e poi, quatto quatto, è uscito dal bar cercando di defilarsi.

L’italiano, presa improvvisamente coscienza di essere stato derubato, lo ha inseguito bloccandolo nel parcheggio dove l’extracomunitario era atteso da un amico in auto. Ne è scoppiata una violenta discussione e presto dalle parole si è passati ai fatti. L’extracomunitario ha minacciato ripetutamente il rapinato e poi ha cominciato a lanciargli oggetti addosso, fino alla scelta finale: utilizzare la ruota di scorta dell’auto dell’amico.

Per fortuna l’italiano si è scansato in tempo. Sul posto poco dopo è arrivata una volante della Polizia che ha messo fine alla discussione e arrestato l’extracomunitario. Il nigeriano ora dovrà rispondere di rapina impropria.

Viaggiava con 157 chili di hashish nell’auto: arrestato spagnolo

I Carabinieri hanno sequestrato hashish per un totale di 157 chili BERGAMO -- Ben 157 chili di hashish che avrebbero fruttato la bellezza di oltre un ...

Guasto al ripetitore di Ruggeri da Stabello: 25 zone senza Vodafone

Un ripetitore per telefonia cellulare BERGAMO -- Se il vostro cellulare Vodafone da oltre quarantott'ore non dà segni di vita ...