iscrizionenewslettergif
Politica Prima periferia

Seriate: il sindaco Santisi Saita presenta la sua giunta

Di Redazione24 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il sindaco di Seriate Silvana Santisi Saita

Il sindaco di Seriate Silvana Santisi Saita

SERIATE — Non hanno perso tempo a Seriate. Il sindaco leghista riconfermato Silvana Santisi Saita ha reso noto oggi la squadra che per i prossimi cinque anni la affiancherà nelle esecutivo cittadino.

Nella nuova giunta comunale composta da Lega, Pdl e dalla lista del sindaco sono presenti cinque assessori già noto la Comune di Seriate per aver amministrato negli anni passati, a cui si aggiungono due novità.

Il ruolo di vicesindaco, che per 14 anni è stato ricoperto da Giacomo Schena, passa a Nerina Marcetta della lista di Santisi Saita, che avrà anche le deleghe all’edilizia privata e all’urbanistica. L’ambiente toccherà a Massimo Bandera (Lega) che si occuperà anche di politiche energetiche e Protezione civile. Alla prima new entry Antonino Casale (Pdl) spetteranno commercio, viabilità, patrimonio e reti infrastrutturali. Alla seconda new entry Gabriele Cortesi (Pdl ed ex consigliere provinciale) toccheranno le politiche sociali.

Al leghista Ferdinando Cotti invece la pubblica istruzione, lo sport, la cultura e le tradizioni locali. Chiudono l’elenco Valerio Dalla Valle (Lista del sindaco) ai lavori pubblici e il leghista Marco Paolo Sisana che si occuperà di bilancio e società partecipate.

Il primo consiglio comunale per la convalida degli eletti si terrà domani alle 20. La prima riunione di giunta invece è fissata per mercoledì 1 luglio alle 9.

Calderoli: chi pensa a un altro premier consuma funghi allucinogeni

Roberto Calderoli ROMA -- "Un altro premier che non sia Silvio Berlusconi? Ho sentito che qualcuno ne ...

Azzano, irruzione in consiglio comunale: mio marito doveva fare il vicesindaco

Il Polo del lusso progettato da Percassi sul territorio di Azzano AZZANO -- Le promesse si mantengono. Questa la massima che ha ispirato la clamorosa protesta ...