iscrizionenewslettergif
Cinema

Rivoluzione agli Oscar: 10 nominations per il miglior film

Di Redazione24 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La statuetta degli Oscar

La statuetta degli Oscar

Rivoluzione ai premi Oscar. Secondo quanto annunciato a Los Angeles dal presidente della Academy Sid Ganis cambieranno le procedure di selezione finale dei film in concorso. Ovvero, non ci saranno più le nominations per il miglior film a gruppi di cinque, ma a gruppi di 10 titoli.

«Dopo sessant’anni, l’Accademia torna alle sue origini – ha detto Ganis – quando la competizione per il premio principale era più allargata». In sostanza poco cambia, anche perché a vincere la celebre statuetta dell’Oscar sarà come sempre un solo film.

La prossima cerimonia di consegna dei premi, che ogni anno tiene con il fiato sospeso milioni di appassionati ed è diffusa via satellite in tutto il mondo, avrà luogo il 7 marzo del 2010. Mentre le candidature saranno rese note il 2 febbraio dello stesso anno.

Esce “Crossing over”, l’ultimo film con Harrison Ford

L'attore Harrison Ford Esce venerdì 26 giugno nelle sale cinematografiche italiane l'ultimo film con Harrison Ford dal titolo ...

Schermi d’estate: al cinema con 5 euro

cinema Prende il via domani 25 giugno la rassegna cinematografica "Schermi d'estate". Per tutti gli amanti ...