iscrizionenewslettergif
Sport

Atalantini, il 9 luglio parte la “Festa della Dea”

Di Redazione20 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una strepitosa immagini degli atalantini in festa

Una strepitosa immagine degli atalantini in festa (foto Maiani)

BERGAMO — Qualcuno li dava per finiti. Si era parlato di scioglimento, di una Curva Pisani che non sarebbe più stata come prima dopo l’ultima, secondo gli ultras assolutamente ingiusta, diffida inflitta al leader Claudio “Bocia” Galimberti.

Loro, gli ultras dell’Atalanta, si sono fermati per poi ripartire più forti di prima. Nella gara interna con il Palermo striscioni, cori e bandiere sono tornati a colorare il Comunale. Nella serata di beneficenza organizzata da Coppola e Floccari sono riusciti a stupire tutti perfino con i fuochi d’artificio e ieri è arrivata la conferma per il raduno forse più importante di tutta la provincia.

Dal 9 al 14 luglio, presso l’area adiacente Oriocenter, si svolgerà l’edizione 2009 della “Festa della Dea”: sei giorni colorati di nerazzurro che coinvolgeranno tutti coloro che vogliono bene all’Atalanta.

Dopo le oltre 60mila presenze dell’anno scorso, i ragazzi della curva puntano ancora a coinvolgere più tifosi possibili. La “Festa Della Dea” d’altronde è un appuntamento imperdibile per i bergamaschi atalantini in cui giovani e meno giovani affollano i tendoni.

Il programma ufficiale è in via di definizione, oltre alla presenza ogni sera di un gruppo musicale dal vivo saranno atalantini di ieri e soprattutto di oggi gli ospiti più graditi.

Il raduno della prima squadra è fissato per domenica 12 luglio stadio Comunale e quindi è prevedibile il bagno di folla per Doni e compagni nelle prime tre serate. Per mister Gregucci, Simone Tiribocchi e gli altri nuovi arrivi che firmeranno nei prossimi giorni sarà il primo vero contatto con la passione nerazzurra.

Le emozioni non mancheranno, sul palco prima e sui tavoli dopo saranno in tantissimi a cantare a squarciagola tutto l’amore per l’Atalanta, impossibile non esserci.

Fabio Gennari

Acquafresca all’Atalanta: settimana decisiva

Il calciatore Robert Acquafresca BERGAMO -- Il destino di Robert Acquafresca si deciderà entro la metà della prossima settimana. ...

Atalanta, adesso il buco è proprio nel mezzo

Piermario Morosini BERGAMO -- Da qualche settimana, il mercato nerazzurro sembra concentrato sugli attaccanti: Acquafresca, Meggiorini, Plasmati. ...