iscrizionenewslettergif
Salute

Il segreto per dormire bene? Essere sposate

Di Redazione12 giugno 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

dormire

E’ una ricerca tutta al femminile quella presentata a “Sleep 2009”, il convegno annuale dell’Associated Professional Sleep Societies, negli Stati Uniti. Secondo la dottoressa Wendy Troxel, professoressa associata della University of Pittsburgh School of Medecine, la formula che consente alle donne di dormire veramente bene è – udite, udite – un matrimonio solido.

Ebbene sì, stando alla ricerca, pare proprio che le donne sposate dormano meglio. Lo studio, effettuato negli Stati Uniti, ha preso in considerazione 360 donne tra afroamericane, cinesi e caucasiche, di età media attorno ai 51 anni.

I ricercatori hanno analizzato la condizione del loro matrimonio per poi metterla in relazione con lo stato del sonno. Successivamente i dati rilevati sono stati messi a confronto con le singole storie delle donne prese in considerazione. Dalla ricerca è emerso che le donne che vivono un matrimonio solido dormono meglio rispetto a quelle che sono in cerca di un partner per la vita.

Una relazione stabile, quindi, aiuta le donne a godere di un sonno di qualità. E questo fattore incide sullo stato del sonno, tanto quanto incidono l’etnia, l’età, lo status socioeconomico e lo stress.

Le mamme sanno distinguere il pianto del loro bimbo

Il rapporto fra mamma e bimbo, quanto di più profondo esista Le mamme sanno riconoscere il pianto del loro piccolo e riescono anche a capire qual ...

Un italiano su tre soffre di ipertensione

Prova della pressione, il primo indicatore di ipertensione arteriosa Un italiano su tre soffre di ipertensione arteriosa. Lo rivela una recente ricerca dell'Istituto superiore ...